Da ieri 28 dicembre 2021 l'INPS ha reso disponibile sul proprio sito il servizio "Simulazione Importo Assegno Unico". In attesa di poter presentare domanda a Gennaio 2022, gli interessati potranno simulare l'importo mensile dell'assegno per i figli a carico, introdotto dalla L. 46/2021. Basta inserire:

- la composizione del nucleo familiare, dove occorre specificare il numero di figli, l'eta' anagrafica e lo stato di disabilita';

- l'importo presunto ISEE in corso di validita' per l'annualita' 2022;

- il reddito complessivo IRPEF di ciascun genitore (comprensivo dell'eventuale quota di reddito soggetto a tassazione sostitutiva e a ritenuta alla fonte a titolo d'imposta o d'acconto).